PER UN SORRISO SANO

5 regole per un sorriso sano

Avere un sorriso smagliante non è solo un fattore estetico ma soprattutto il risultato di un’accurata igiene orale e di 5 semplici ma fondamentali regole.

1.    Gengive sane per sorridere meglio
Gengive in buona salute sono caratterizzate da un colore rosa chiaro, contorni regolari e assenza di rossori, gonfiori e sanguinamento

2.    Un’alimentazione equilibrata
Le proprie abitudini alimentari influenzano la salute della bocca. Un apporto di nutrienti essenziali, vitamine, fluoro e calcio contribuisce a rinforzare i denti e i tessuti di sostegno.

3.    Un regime quotidiano
La placca batterica è il principale responsabile di alito cattivo, carie, tartaro e problemi gengivali. È formata dal 70% di batteri che si depositano sul dente e inizia a formarsi subito dopo aver mangiato. Ecco perché è importante spazzolare i denti dopo i pasti: è bene aspettare qualche minuto, poiché dopo mangiato la bocca impiega circa mezz’ora per tornare al pH normale. I denti andrebbero spazzolati 3 minuti per almeno 2 volte al giorno, la mattina e la sera prima di andare a dormire.

4.    Scegliere gli strumenti giusti
A buone abitudini di igiene orale, si associa la scelta di strumenti avanzati. Insieme a filo interdentale, scovolino e collutorio, la tecnologia mette a disposizione strumenti di ultima generazione come gli spazzolini elettrici che rimuovono molta più placca rispetto gli spazzolini manuali tradizionali.

5.    La prevenzione
Oltre una corretta igiene orale a casa, sono raccomandati controlli periodici dagli specialisti: 2 volte l’anno una visita dal dentista e almeno 1 volta l’anno una seduta di pulizia professionale.

Piccole abitudini che se eseguite ogni giorno contribuiranno al benessere non solo della bocca, ma della nostra salute in generale.